F24 con saldo a Zero

DAL 01 OTTOBRE 2014

F24 CON SALDO A ZERO INVIO CON ENTRATEL/FISCONLINE

Dal 01 ottobre 2014 scatta l’obbligo di utilizzo del  modello F24 telematico.

Come previsto dall’art. 11 c. 2 del D.L. 66/2014, dal 01 ottobre si estende l’obbligo di utilizzo del canale telematico per il pagamento del modello F24 che interessa anche i soggetti non titolari di partita IVA (cosiddetti privati).

I versamenti effettuabili tramite modello F24, sono eseguiti esclusivamente mediante i servizi telematici (Entratel o Fisconline) nel caso in cui:

  • a seguito delle compensazioni, il saldo sia di importo pari a zero;
  • siano effettuate delle compensazioni ed il saldo finale sia di importo positivo,
  • il saldo finale sia di importo superiore a € 1.000,00.

In conclusione, possono continuare ad utilizzare il modello cartaceo solo i privati che presentano il modello F24 con saldo inferiore ad € 1.000,00 e che non abbiano compensazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *